SEZIONI NOTIZIE

Catania irriconoscibile al Granillo: la Reggina vince 3-0

di redazione Tutto Catania News
Vedi letture
Foto

Un Catania irriconoscibile oggi allo stadio Granillo, è stato nettamente battuto dalla Reggina col punteggio di 3-0. Etnei mai entrati in partita contro gli amaranto dominatori assoluti dell’incontro. Una sconfitta che ridimensiona i rossazzurri che avevano oggi una buona occasione per puntare alla rincorsa al primo posto ma che da stasera devono pensare solo ai playoff. A Reggio Calabria un Catania mai pericoloso che non ha mai mostrato organizzazione di gioco e soprattutto alzato il pressing regalando campo agli avversari che con Strambelli e Bellomo hanno messo in evidenza la fragilità difensiva degli etnei. Novellino non ci ha capito nulla oggi e il nervosismo in breve tempo ha preso il sopravvento. Marotta ha lasciato il campo nella ripresa a Curiale ed è uscito molto arrabbiato inveendo contro il tecnico, poi rifugiandosi nello spogliatoio anziché accomodarsi in panchina. Curiale invece è stato espulso a 7' dalla fine. Catania che come un pugile suonato è stato messo al tappeto da una grande Reggina che forse oggi non si aspettava di trovare un avversario così dimesso che ha fornito una pessima prova. Per il tecnico della Reggina Massimo Drago prima vittoria al Granillo mentre primo k.o. per Novellino da quando è subentrato a Sottil.