Polidori affonda un Catania vergognoso a Viterbo

di redazione Tutto Catania News
articolo letto 91 volte
Foto

Sconfitta pesante del Catania battuto dalla Viterbese con il classico punteggio di 2-0. Polidori con una doppietta ha steso gli etnei oggi in campo assenti. Squadra senza idee e gioco che non ha mai imbastito un'azione degna di nota. Solo un palo ma al 90' di Brodic e poi nulla più. Sottil non ha capito quasi nulla ed ha preparato male la partita di Viterbo. Una sconfitta che fa suonare un grande campanello di allarme per il Catania che difficilmente potrà sperare alla B se non cambia qualcosa. Sottil ha dimostrato di non essere un tecnico all'altezza. Troppi cambi e tanta confusione tattica per l'ex difensore rossazzurro. Così è notte fonda. Catania resta a 50 punti e ospiterà il Potenza nel prossimo turno.

CRONACA

94' Gara finita: Viterbese-Catania 2-0

90' Saranno 4' i minuti di recupero

90' Viterbese cambia ancora:  Coda dentro De Giorgi fuori, Palermo dentro Damiani out

88' Palo del Catania con Brodic ma è un sussulto nel grigiore di Viterbo

86' Niente il Catania davvero includente non riesce a produrre nulla

83' Palo della Viterbese con Baldassin

80' Viterbese che in questi minuti finali prova a spezzare il gioco e perdere del tempo. Catania comunque non punge

76' Punizione di Lodi respinta dalla barriera

74' Centrocampo ridisegnato per il Catania con Angiulli, Carriero e Lodi

73' Esce Biagianti al suo posto Angiulli per il Catania. Bismark dentro al posto di Vandeputte e Zerbin al posto di Polidori

70' Lodi sembra più nel vivo della manovra giocando qualche metro dietro rispetto all'inizio della gara

66' Sarno sta portando vivacità alla manovra del Catania

65' Sottil cambia ancora il volto funereo di questa squadra. Di Piazza e Manneh non ci hanno capito nulla

63' Cenciarelli in campo per la Viterbese fuori Tsonev. Di Piazza e Manneh fuori per Curiale e Brodic

61' Ammonito Polidori

59' Ammonito il calciatore della Viterbese Vandeputte

53' Confusione tattica del Catania che non punge. Sottil è passato al 4-2-3-1 ma la squadra non riesce a costruire nulla

50' Sottil ha cambiato qualcosa tatticamente dopo l'ingresso di Sarno spostato sulla destra

48' Viterbese che si fa subito minacciosa sugli sviluppi di un corner. Aya perde Polidori che ci prova senza fortuna

45' In campo subito Sarno per il Catania al posto di Rizzo

Finito il primo tempo con in campo solo una squadra: la Viterbese. Catania rimasto in Sicilia. Squadra senza idee e senza gioco e con il tecnico che sembra non averla preparata bene.

45' Rigore per la Viterbese per fallo di Aya ammonito su Tsonev. Dal dischetto c'è Polidori che insacca per il 2-0

42' Il Catania invoca invano la concessione di un calcio di rigore per fallo di mano presunto di Atanasov

39' Lascia il campo il difensore etneo Esposito per un problema muscolare. Entra Carriero al suo posto

37' Catania dorme, Sottil sonnecchia e la partita se va avanti così non porterà nulla di buono

35' Sussulto Viterbese: Polidori vicino al raddoppio di testa ma la conclusione sfiora il bersaglio

28' Sono già moltissimi i passaggi sbagliati dei calciatori del Catania che non trovano un appoggio sul compagno anche a breve distanza

23' E' inspiegabile questo avvio di gara dei rossazzurri, nessuno in tribuna riesce a capire un approccio così terribile

18' Ancora un affondo dei padroni di casa con Tsonev ma stavolta Pisseri c'è

14' Timido Catania: Di Piazza ci prova di testa ma nessun pericolo per il portiere della Viterbese

9' Sottil richiama i suoi al momento fuori dal match

6' Approccio totalmente sbagliato dei rossazzurri che sembrano chiusi all'angolo

4' Subito in gol la Viterbese: Pisseri perde la sfera su cross di De Giorgi e Polidori calcia con il destro con palla che tocca la traversa e supera la linea di porta

2' Subito un giallo: ammonito Silvestri per un fallo netto

1' Match cominciato

TABELLINO

VITERBESE (3-5-2): Valentini; Atanasov, Rinaldi, Sini; De Giorgi (dal 91′ Coda), Baldassin, Damiani (dal 91′ Palermo), Tsonev (dal 62′ Cenciarelli), Mignanelli; Polidori (dal 73′ Zerbin), Vandeputte (dal 73′ Bismark). A disp.: Demba Thiam, Milillo, Sparandeo, Coppola, Artioli, Pacilli, Molinaro. All: Calabro.

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Aya, Silvestri, Esposito (dal 39′ Carriero), Baraye; Lodi, Biagianti (dal 72′ Angiulli), Rizzo (dal 46′ Sarno); Manneh (dal 64′ Brodic), Marotta, Di Piazza (dal 64′ Curiale). A disp.: Pulidori, Lovric, Marchese, Valeau, Bucolo, Liguori. All: Sottil

ARBITRO: Giacomo Camplone di Pescara

ASSISTENTI: Mirco Carpi Melchiorre di Orvieto e da Francesco Gentileschi di Terni

RETI: Polidori al 3′ e al 46′ (R)

AMMONITI: Silvestri, Aya, Vandeputte, Polidori


Altre notizie
Domenica 10 Febbraio
Domenica 20 Gennaio
Venerdì 18 Gennaio
Lunedì 14 Gennaio